Maduro: il megalomane di Caracas

Nicolás Maduro Moros è nato il 23 novembre del 1962 a Caracas ed è un politico e sindacalista venezuelano.Dal 14 aprile del 2013 riveste la carica di Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela. E' stato...

A proposito del Venezuela

Per quelli a cui Proust farebbe una sega. Quelli cioè che, oltre quarant'anni dopo che si è sgretolato il fronte anti-imperialista pensano di averlo infine raggiunto e lo identificano nei vari players di secondo,...

Yemen : la guerra occultata

Dal 2015 in Yemen si assiste ad una feroce guerra “civile”. Sull’indice annuale del People Under Thread, del 20 luglio, lo Yemen è stato dichiarato lo stato in cui c’è il più alto rischio...

La Russia strizza l’occhio al Qatar

Mosca ha annunciato di vedere con favore il riconoscimento di un ruolo del Qatar nelle trattative per la spartizione di fatto della Siria, L'esternazione russa  rientra in un complesso gioco d'area. Che il Qatar, insieme...

C Star la nave identitaria anti ONG

L’organizza giovanile Generazione Identitaria è quasi pronta ad attuare, grazie a fondi provenienti dal crowdfounding, un'operazione anti ONG con una nave di 40 metri di lunghezza. Lo scopo è utilizzarla per attuare la loro...

L’Italia sfida la Francia: manda la flotta navale in Libia

Il consiglio dei ministri è pronto a dare il via libera alla missione in Libia con le navi italiane che entreranno nelle acque libiche per supportare il lavoro della guardia costiera locale. La delibera,...

Stupratore punito ad assistere allo stupro della sorella di 17 anni

Da stupratore a indiretta vittima. La polizia del Pakistan ha arrestato, come riporta il Corriere della Sera, nella provincia centrale di Punjab i membri di un "panchayat" (Consiglio di villaggio) che, per punire uno...

Mosul dopo l’Isis: una prigione a cielo aperto

Mosul, lo specchio delle mezze verità. Mezze verità necessarie per vincere una guerra, ma dalle gambe corte. Siamo in una delle maggiori città dell’Iraq, dove dal 2014, giorno in cui è stato proclamato il...

173 kamikaze in fuga dal Medio Oriente. E l’Europa cosa fa?

“Secondo fonti di stampa inglesi, l'Interpol ha ricevuto una lista di 173 militanti dell'Isis che sarebbero stati addestrati per organizzare attacchi in Europa per vendicarsi delle sconfitte militari del gruppo in Medio Oriente” così...

Macron: crollo dei sondaggi nell’ultimo mese

Il Presidente francese Emmanuel Macron crolla nell'indice di popolarità in appena un mese: meno 10 punti, precisamente dal 64 al 54%, secondo un sondaggio locale. Quando è stato eletto a maggio il suo consenso era...