Pensieri in Libertà

Pensieri in Libertà

Pensieri in Libertà è una rubrica di frasi e opinioni brevi maturate dal pensatore del quotidiano Secolo Trentino.

Il trionfo dell’ignoranza nel pensiero

Viviamo in un'epoca in cui crediamo di pensare, di esserci evoluti verso uno status migliore, eppure l'uomo comune, che si vanta di avere un'istruzione superiore a quella dei suoi padri, è, in realtà, più ignorante...

Quella tremenda ignoranza nel distruggere negli USA i simboli confederati

Non diminuiscono le tensioni negli Stati Uniti dove una statua al milite confederato a Durham (North Carolina) è stata abattuta da un gruppo di persone che la hanno poi presa a calci. Scene che...

Scalfari conferma l’esistenza del piano Kalergi

"Si profila come fenomeno positivo il meticciato, la tendenza alla nascita di un popolo unico, che ha una ricchezza media, una cultura media, un sangue integrato", sono queste le parole usate da Eugenio Scalfari,...

Noi con Salvini e l’opportunistico cartello inneggiante a Mussolini

Era meglio Mussolini, purché ci porti voti. E' questo il senso del manifesto del gruppo "Noi con Salvini" che in provincia di Salerno ha affisso cartelloni raffiguranti due fotografie, da un lato quella di...

Nessuno tocchi lo straniero onesto a Trento

Non è questo quello che si vuol vedere in una società civile. Sono il primo a criticare l'assurdità dell'invasione che ogni giorno avviene sulle coste italiane, ma non si può avere un atteggiamento discriminatorio...

L’attualità dei fatti del 30 luglio 1970 a Trento

Trento, 30 luglio 1970. Andrea Mitolo, consigliere regionale del MSI e Gastone Del Piccolo, segretario CISNAL, furono sequestrati, malmenati e fatti sfilare da Spini di Gardolo alle vie del centro alla testa di un...

In Italia ci si vuol dimenticare di Mussolini e della nostra storia

Ieri è ricorsa la nascita di Benito Mussolini, politico che, nel bene o nel male, egli ha rappresentato l'uomo politico più influente di tutta la recente storia italiana. Per "influente" intendo dire anche dopo...

Il napoleonico Macron delude i giornalisti italiani

Che brutto risveglio per i giornalisti di servizio italiani. Quelli che annunciavano orgasmatici il trionfo di Macron contro l'odiata Marine Le Pen. Quelli che erano ancora più tronfi dopo il successo di Macron alle...

La Repubblica italiana è di tutti, tranne che degli italiani

La Repubblica italiana, come praticamente tutti i suoi omologhi occidentali, è priva di vera sovranità nazionale in quanto ostaggio, sin dalla sua nascita (ad eccezione del periodo fascista) di enti sovranazionali che, in particolar...

Trump il sessista: il confine labile tra complimento ed offesa

Nell’era del politically correct, Donald Trump svetta su tutti come icona sessista ed anticonformista. Già in passato era stato aspramente criticato per alcune affermazioni pesanti nei confronti di alcune signore. In un video diffuso dal Washington...