Trump: "Il mio bottone nucleare è più grosso e funziona"

E’ crisi diplomatica su chi abbia il bottone nucleare più grande tra Donald Trump e Kim Jong un “Il leader nordcoreano ha appena dichiarato che ‘il mio bottone nucleare e’ sempre sulla sua scrivania’. Qualcuno di questo regime esaurito e alla fame lo informi per favore che anch’io ho il pulsante nucleare ma e’ molto piu’ grande e piu’ potente del suo, e il mio funziona”, ha twittato il presidente degli Stati Uniti.
Intanto proseguono gli incontri diplomatici tra le due Cose in vista della partecipazione del Nord alle prossime olimpiadi invernali di PyeongChang. La svolta, in base ai media ufficiali di Pyongyang, è maturata su disposizione del leader Kim Jong-un che ha “apprezzato” il sostegno alla sua apertura di pace disponendo per oggi il ripristino del canale diretto di comunicazione con la Corea del Sud. La Corea del Nord ha comunicato che riaprirà il canale in un ulteriore segnale promettente sul fronte del dialogo: secondo la radio statale, l’operazione avverrà oggi al villaggio di confine di Panmunjom alle 15:00 di Pyongyang.
Nel suo discorso di fine anno Kim Jong Un aveva detto: “Il pulsante nucleare è sempre sulla mia scrivania“. Nell’occasione aveva anche affermato che quelle armi non saranno usate a meno che il suo Paese non sia minacciato da un’aggressione, semmai voluta da Trump. Nel suo discorso per il Nuovo Anno, Kim aveva promesso di concentrarsi quest’anno sulla produzione di testate nucleari e missili.