De Falco tra i candidati del M5S

Ci sarà anche il comandante De Falco tra i candidati del M5S alle prossime elezioni politiche.
Gregorio De Falco non è più in una sala operativa della Guardia Costiera. Si trova al comando logistico della Marina militare, a Nisida, vicino a Napoli. Niente più motovedette, ma beni patrimoniali e immobili. Il trasferimento l’ha voluto lui, dopo che è stato “promosso”, secondo il Corpo, o “rimosso”, secondo lui, dagli incarichi operativi. Nel frattempo De Falco ha fatto un ricorso al Tar ha perso.
De Falco è uno dei volti noti che hanno deciso di schierarsi in questa tornata elettorale con il Movimento. Ma ci sono anche e soprattutto giornalisti, attori e imprenditori. Almeno secondo le indiscrezioni delle ultime ore. In lista potrebbero esserci il conduttore tv Gianluigi Paragone, l’ex direttore di SkyTg24 Emilio Carelli (quasi certa la sua presenza), l’inviato delle Iene Dino Giarrusso, l’attrice Claudia Federica Petrella. Tra i papabili pentastellati anche Marco Montanari, osservatore per l’Unione Europea, consulente della Farnesina e capo delegazione di missioni in Georgia e consigliere politico della missione Ue in Niger. I rumors parlano anche di una pattuglia di cattedratici, tra cui viene accreditato anche Ugo Grassi, ordinario di Diritto civile all’Università Parthenope di Napoli.