Rotondi: "Berlusconi è il nostro solo candidato Premier"

Gian Franco Rotondi è intervenuto stamattina ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università Niccolò Cusano.
Il leader di Rifondazione Cristiana, Forza Italia, su Berlusconi: “La scritta ‘Berlusconi Presidente’ nel simbolo elettorale? E quale sarebbe l’imbroglio? Noi abbiamo Berlusconi come Presidente e lo scriviamo, è una cosa che dura da 24 anni. Berlusconi è il nostro solo candidato Premier, che è Silvio Berlusconi. Oggi esiste un ordinamento che lo rende incandidabile, la legge Severino è una legge incostituzionale, fatta dal Parlamento più grossolano della storia della Repubblica. Chi l’ha detto che uno che viene condannato non può stare in Parlamento? A prescindere dal fatto che ci sono vari tipi di condanne, bisogna anche considerare che una condanna si può anche provocare, come avviene nei colpi di Stato. La legge Severino ci allinea alle Repubbliche africane, propongo di abolirla, se vinciamo le elezioni aboliamo la Severino e un minuto dopo Berlusconi ha l’incarico di fare il Governo”.