Parlamentarie M5S: Fraccaro capolista in Trentino – Alto Adige

Sarà Riccardo Fraccaro il capolista per il plurinominale alla Camera dei Deputati in Trentino. Il giorno tanto atteso è finalmente giunto: il M5S, non senza intoppi telematici e numerose polemiche, ha comunicato i nomi dei suoi candidati al Parlamento in vista delle prossime elezioni politiche, che si terranno il 4 marzo.
A dare l’annuncio il sito internet del MoVimento dopo un pomeriggio in cui Luigi Di Maio, Tesoriere e candidato Premier del MoVimento dal palco di Villaggio Rousseau, ha concluso la kermesse dei 5 Stelle che si è tenuta in questi ultimi tre giorni (il 19, 20 e 21 gennaio) a Pescara, dove è stato esposto anche il programma di governo del M5S riassunto nei suoi 20 Punti per l’Italia.
Nel tardo pomeriggio Di Maio è infatti salito sul palco introducendo il suo discorso ricordando le promesse mantenute dal M5S – nello specifico, tagli degli stipendi e rinuncia ai privilegi come le Auto Blu – chiedendo infine al corpo elettorale di tenere presente “la credibilità delle forze politiche, non gli slogan di questi ultimi giorni di campagna elettorale“.
I punti del programma elettorale indicati dai 5 Stelle ricalca le sue classiche battaglie: dalla “rivoluzione tecnologica” del lavoro alla riduzione delle tasse, dalla lotta alla macro-evasione fiscale al pacchetto di leggi anti-corruzione, dallo stop al business dell’accoglienza allo sfoltimento di 400 leggi nel sistema giuridico italiano, fino all’ormai celebre proposta del reddito di cittadinanza – vero e proprio cavallo di battaglia del M5S.
Gli altri candidati saranno Weinert Verena, Mario D’Alterio, Jara de La Cruz Aurea