Massimo Giletti colto da malore durante la diretta di Non è l'Arena

Massimo Giletti ha avuto un malore nel corso della puntata di Non è l’Arena. Il presentatore è stato costretto ad interrompere la diretta a causa di un improvviso malore. Al ritorno in studio dalla pubblicità il conduttore televisivo si è seduto sullo sgabello ed ha riferito ai telespettatori di non essere al top prima di introdurre il nuovo argomento.
L’affermazione del torinese è stata seguita da un fragoroso applauso di incoraggiamento da parte del pubblico in studio. Il cinquantacinquenne ha provato ad andare avanti ma faticava a parlare. Gli ospiti in studio hanno colto il momento di difficoltà del torinese e l’hanno invitato a sospendere la diretta del programma di #La7.
Giletti visibilmente bianco in volto ha così concluso la puntata. Non vi è stato quindi il confronto di Giletti con Marianna Madia, Ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione.
AGGIORNAMENTI QUI