Giulia Grillo: "Oggi ci siamo svegliati in un Paese diverso"

Giulia Grillo (M5S), eletta alla Camera nel collegio di Acireale, è intervenuta allo Speciale elezioni su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.
 
Sui risultati delle elezioni. “Quello del M5S è un risultato incredibile, straordinario dopo anni di duro lavoro abbiamo conquistato la fiducia degli italiani –ha affermato Grillo-. Finalmente l’Italia oggi si sveglia un Paese diverso non più ingessato in vecchi schemi del passato ed è pronto a guardare avanti. In Sicilia i cittadini lo hanno capito bene, hanno visto che cosa ha significato in passato votare il vecchio con personaggi che sono tornati ed hanno imbalsamato la nostra terra, ora i cittadini questa volta hanno voluto cambiare e sanno che con noi questo cambiamento ci sarà. Siamo la prima forza politica del paese da nord a sud e rappresentativa dell’unità nazionale. Sempre in Sicilia Di Maio ha vinto il suo seggio con il 65% contro Sgarbi che ha fatto una campagna elettorale inenarrabile, ora abbiamo fiducia nell’attività del presidente della Repubblica nei prossimi giorni”.
Riguardo i commenti sui giornali esteri di “crisi della politica”. “Secondo me questa è una visione distorta trasmessa all’estero da alcuni nostri media di peso, gestiti dal capo di una forza politica finalmente sconfitta, parlo ovviamente di Forza Italia –ha dichiarato Grillo-. Non traspare la vera natura coerente della nostra forza politica che vuole cambiare il paese con le regole e dentro le istituzioni. Dovrebbero esultare tutti che siamo stati in grado di intercettare un diffuso malcontento che invece in altre situazioni è stato intercettato da forze estremamente sovversive e violente di estrema destra”.