Di Maio: "Riporterò Savona al Quirinale e lo farò Ministro dell'Economia"

“Riporterò Savona al Quirinale e lo farò Ministro dell’Economia”, sono queste le parole usate da Di Maio in occasione di un incontro a Fiumicino. Un incontro in cui Di Maio ha affermato che proporrà la messa in stato d’accusa contro il Presidente della Repubblica e al contempo ha invitato Salvini a marciare al suo fianco.
Fraccaro invece ha detto su Facebook: “Mattarella si assumerà le sue responsabilità. Noi difenderemo gli interessi del Paese sacrificati con il veto sul Governo. La sovranità appartiene al popolo, ora basta con i diktat: chiederemo ai cittadini un mandato ancor più forte in Italia e Ue. Non si può fermare il cambiamento”.