Biancofiore: "Di Maio abbia il coraggio di aprirsi al centrodestra"

“Di Maio apri al centrodestra”: è questo l’appello di Michaela Biancofiore all’indomani delle elezioni amministrative. L’esponente di Forza Italia ricorda che: “I risultati delle elezioni amministrative di ieri, per quanto non direttamente comparabili alle politiche, evidenziano  in maniera lampante che i veti a Berlusconi e Meloni, che in blocco con  Salvini hanno vinto le elezioni  nazionali del 4 marzo scorso, non portano bene ai 5 stelle che peraltro hanno un elettorato fluttuante e non sono radicati sul territorio”.
Biancofiore spera che Di Maio si decisa, anche al netto delle divisioni che emergono nel suo movimento su immigrazione, Fornero ed altro, ad avere l’intelligenza politica e il coraggio  di aprire il governo a tutto il centrodestra nel rispetto della volontà popolare che ha sancito un nuovo bipolarismo politico in Italia col voto delle politiche di marzo.
“Un voto chead avviso di Michaela Biancofiorenon rispecchiava altro che la coalizione che non a caso vinse il referendum costiituzionale del 4 dicembre 2016 e  che sancì la sconfitta del Pd e di Renzi: centro destra unito più 5 stelle.Un governo che con i due vicepremier, riconosca la fotografia di questa realtà politica e dunque la volontà espressa dagli elettori anche attraverso la necessità di una cerniera  tra Nord e Sud del Paese, che sarebbe granitico innanzi al mondo e un interlocutore fortissimo in Europa grazie alla  credibilità e all’appartenenza di FI alla famiglia del popolarismo europeo che guida l’UE”.