"Salvini muori" a Bolzano. Nevola: "Quanto è costata la Volxfest?"

“A quanto ammontano i contributi concessi per la Volxfest?” è questa la domanda posta in Consiglio comunale a Bolzano da Luigi Nevola, Consigliere per la Lega, a seguito dei fatti di sabato 16 giugno 2018 quando, durante lo svolgimento della “Volxfest”, festa organizzata dall’emittente radio locale “Radio Tandem” sulle passeggiate del Talvera, si è verificato un episodio di violenza verbale e di minacce di morte a sfondo politico senza precedenti .
“Quella che sarebbe dovuta essere una tranquilla serata a base di musica e divertimento per la raccolta fondi da parte dell’emittente sopracitata, si è trasformata in un “appuntamento politico” di estrema sinistra in cui vergare scritte d’odio contro il Ministro degli Interni e Segretario Federale della Lega, Matteo Salvini”, ha affermato Nevola.
Lo slogan, scritto con una bomboletta spray sul tendone di un gazebo a due passi dal palco, intimava la frase: ”Basta buonismo, Salvini muori” è rimasto visibile fino alla segnalazione alle Forze dell’Ordine e alla comparsa della notizia sui social network.
“Sappiamo che il Comune di Bolzano ha concesso il patrocinio gratuito e che ha contribuito con diversi migliaia di euro per lo svolgimento dell’evento”, ricorda Luigi Nevola che ha di conseguenza presentato un’interrogazione al Sindaco