Bolzano. Liliana di Fede sarà la nuova direttrice di Assb

Sarà Liliana di Fede, ex Sindaca di Laives ed ex Segretaria del Partito Democratico dell’Alto Adige, la nuova direttrice di Assb. In esito alla selezione per il ruolo di direttore generale dell’Azienda Servizi Sociali di Bolzano, la giunta comunale ha deciso di affidare tale incarico a Liliana Di Fede. In passato Di Fede è stata sindaco di Laives e segretario del Pd altoatesino.
La giunta, così come riportato da Ansa.it, ha stabilito il relativo coefficiente dell’indennità di funzione nella misura di 2,5. Da rilevare che il vigente contratto di comparto del personale dirigenziale, prevede specificamente per la direzione di Assb una indennità di funzione da un minimo di 2,5 ad un massimo di 3,0. Anche alla precedente direttrice era stato assegnato il coefficiente 2,5.
Nata a Bolzano il 16 ottobre 1962, è sposata e mamma di due figli. Liliana di Fede è laureata in pedagogia e si è sempre occupata di sociale. Ha diretto il Distretto di Laives, la ripartizione servizi alla comunità del Comune di Bolzano e i servizi sociali della Comunità Comprensoriale Oltradige-Bassa Atesina. Nel 2007 viene chiamata in giunta comunale di Laives come assessore tecnico per le politiche sociali, la pubblica istruzione e le finanze. Dal 2010 è Sindaca di Laives; a febbraio 2014 viene eletta segretaria del PD dell’Alto Adige. Si è dimessa da Segretario regionale dopo le elezioni politiche del 2018.