Brentonico, presentati i lavori di restauro dello storico "Capitello delle Robbie"

Lunedì 2 luglio 2018 alle 20.45, presso la chiesa di San Romedio di Fontechel, verranno presentati i lavori di restauro dello storico capitello della frazione.
Saranno presenti Quinto Canali (assessore alla cultura di Brentonico), Giuseppe Mazzurana (tecnico comunale) e Veronica Caprara (progettista e direttrice dei lavori). Il manufatto devozionale è di proprietà del Comune di Brentonico e versa in stato di assoluta precarietà, dovuta alle consunzioni del tempo e a cedimenti strutturali dell’opera e del muro di sostegno. I lavori di restauro sono finanziati interamente con fondi comunali e sono ora in fase di appalto.
Il capitello di Fontechel, storicamente chiamato “Capitello delle Robbie”, segna il bivio sulla vecchia mulattiera per San Giacomo e Prada (ora via Fano); è intitolato alla Madonna e sono ignoti autore e committente.
Di probabile fattura antica, nella attuale versione è fatto risalire all’Ottocento, più precisamente al 1870, come avvalorerebbe la scritta sulla facciata. L’iscrizione sottostante la data recita “O passegger se vuoi aver la via sicura in gloria / prega di buon cuor Maria della Vittoria”.
L’edicola è costruita con pietre intonacate, il tetto è a due spioventi di lastroni di marmo con lastrone di marmo di raccordo al culmine; i dipinti sono eseguiti con la tecnica dell’affresco. Il dipinto principale centrale raffigura la Madonna col Bambino, San Giovanni Battista e San Giacomo. Nelle pareti laterali dell’edicola, le due nicchie affrescate rappresentano San Valentino e Santa Lucia. Il capitello è di peculiare fascino, come dimostra anche la menzione di Ottone Brentari nella sua “Guida di Monte Baldo” (1893).