Beach Volley, Lupo e Nicolai raggiungono la semifinale del World Tour 2018

Nel Major di Gstaad, torneo 5 Stelle del World Tour, grazie a uno spettacolare tris di vittorie gli azzurri Daniele Lupo e Paolo Nicolai sono volati in semifinale.
I vicecampioni olimpici dopo i due fondamentali successi, contro i canadesi Pedlow-Schachter 2-1 (17-21, 21-15, 15-9) e i polacchi Fijalek-Bryl 2-0 (25-23, 26-24), in serata hanno avuto la meglio 2-0 (21-18, 21-18) sugli statunitensi Dalhausser-Lucena, una tra le formazioni più forti al mondo. I ragazzi di Matteo Varnier sono sempre stati al comando, tenendo per tutta la gara sotto pressione gli avversari.
Gli avieri azzurri così si sono presi una bella rivincita rispetto all’altro Major di questa stagione, a Fort Lauderdale, infatti, proprio Dalhausser-Lucena batterono in finale Nicolai-Lupo.
Paolo e Daniele domani per approdare in finale dovranno superare un altro ostacolo molto duro: gli “eterni” Herrera-Gavira, coppia spagnola che da anni occupa stabilmente i vertici mondiali.
Nell’altra semifinale si affronteranno gli statunitensi Crabb-Gibb e i norvegesi Mol-Sorum.
L’altra coppia italiana, formata da Tiziano Andreatta e Andrea Abbiati, ha ottenuto invece un ottimo nono posto, sfioriando un altro grande colpo negli ottavi di finale con gli olandesi Brouwer-Meeuwsen 1-2 (13-21, 21-15, 14-16).
Dovessero riuscire nell’intendo di battere il forte duo spagnolo, Nicolai e Lupo si confermebbero ancora una volta come una delle coppie più affiatate e vincenti del beach volley italiano. Il duo italiano punta ancora una volta a confermarsi tra i vertici del beach volley mondiale, dopo i successi del World Tour del 2014 e delle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 (argento).