Presidenza Rai. Forza Italia verso il no su Marcello Foa

Sul nome di Marcello Foa per la presidenza della Rai, “Forza Italia farà un’attenta riflessione, ma al momento il nostro voto è no“. A dirlo ad Adnkronos la capogruppo alla Camera Mariastella Gelmini, annunciando un “dialogo con tutte le altre forze politiche per individuare una figura terza, di garanzia“.
La maggioranza, prima di proporre un suo nome per la presidenza della Rai, avrebbe dovuto avviare un’istruttoria tra i gruppi parlamentari presenti in commissione di Vigilanza Rai – spiega Gelmini – e solo dopo esprimere un candidato di sintesi, in grado di avere il voto dei 2/3 dei componenti, necessari per concludere l’iter. Proponendo Foa al buio, il governo ha utilizzato un metodo sbagliato“.
Nelle prossime ore cercheremo ancora il dialogo con tutte le altre forze politiche per individuare una figura terza, di garanzia, e che possa ricevere il via libera dalla stragrande maggioranza dei gruppi parlamentari. Il ruolo di presidente della Rai – conclude la capogruppo di Fi alla Camera – è troppo delicato per essere imposto a colpi di maggioranza. È il momento della buona politica, non servono inutili prove muscolari“.