Salvatore Sasso Deidda (Fdi) sta con la Meloni sulla nomina di Foa: "Essere sovranisti non è reato"

“Giorgia Meloni Fratelli d’Italia Camera voterà a favore di Foa. Essere sovranisti non è reato”. A riportare la notizia, sul suo profilo ufficiale Facebook, è Salvatore Sasso Deidda, Deputato di Fratelli D’Italia presso la Camera dei deputati e portavoce regionale, rifacendosi alle dichiarazioni della leader di Fdi Giorgia Meloni. 
“Il Partito democratico – ha esordito la Meloni – ha parlato di lottizzazione sulla Rai, dopo quello che ha fatto Renzi. E’ veramente ridicolo. Tacciano. Diciamo che il loro comportamento ci ha convinto a votare Marcello Foa presidente della Rai”. “Non ho condiviso – ha detto poi la leader di Fratelli d’Italia – il metodo sulla scelta di Foa, che c’entra poco con il cambiamento. Ma essere sovranisti in Italia non è reato” e per questo motivo “voteremo Marcello Foa presidente della Rai”.
Dichiarazioni importanti queste della leader di Fratelli d’Italia, che seguono alle polemiche di questi ultimi giorni in merito alla nomina alla presidenza della Rai di Foa. Un nome che piace a Lega e M5S, a cui però le opposizioni si oppongono, grazie anche al supporto della Commissione di Vigilanza Rai, che potrebbe non ratificare, viste le ideologie politiche di Foa, quest’ultimo alla presidenza.
Una presidenza in forza quella di Foa dunque, che ora riceve l’appoggio anche da parte di Giorgia Meloni. Inizialmente non molto convinta sulla sua nomina. Nomina che entro domani dovrà tuttavia essere approvata dal consiglio di amministrazione della Rai, al quale spetterà anche il compito di accettare Fabrizio Salini in qualità di amministratore delegato.