Berlusconi crede che Salvini voglia creare un'alleanza M5S – Lega in autunno

Berlusconi ha più di un sospetto, quasi una convinzione: Salvini ha deciso che sia arrivato il momento di poter rappresentare da solo tutto il centrodestra e di poter far a meno di Forza Italia. Il passaggio successivo, secondo il Cavaliere, sarebbe appunto un’ intesa elettorale con i 5 Stelle alle provinciali in Trentino in autunno e nella prossima primavera.
Dichiarazioni pesanti e che sono state smentite dai diretti interessati a livello locale che continuano, però, a studiarsi a vicenda. In Trentino, per esempio, un’alleanza M5S-Lega e Civiche sarebbe ben vista da tutti, sopratutto da coloro che sono stanchi di cercare il consenso di Forza Italia.
L’articolo di Amedeo La Mattina per “la Stampa” così rilancia anche un’ulteriore indiscrezione. “Vedrete, quello ha in testa un’alleanza elettorale con i 5 Stelle”, con queste parole Silvio Berlusconi è convinto che Matteo Salvini abbia pianificato tutto. La stessa scelta di indicare Marcello Foa alla presidenza della Rai senza averla concordata, andrebbe in questa direzione.
Intanto dai vertici leghisti e del M5S locali si susseguono smentite in tal senso. Si tratterebbe, infatti, di convincere i propri militanti, anzi far metabolizzare, un simile cambiamento epocale, un cambiamento difficile per molti anche se necessario.
Del resto al momento l’asse Salvini – Di Maio sta funzionando alla perfezione: Salvini ha ottenuto quanto da lui richiesto e la stessa cosa Di Maio. Entrambi sono riusciti alla perfezione a galvanizzare i rispettivi elettorati.