"Mio Fratello rincorre i Dinosauri", in scena il famoso best seller di Giacomo Mazzariol

Uno spettacolo da non perdere andrà in scena giovedì (con replica venerdì) prossimo, alle 21, al Teatro Cristallo di Bolzano: Christian Di Domenico interpreterà Giacomo Mazzariol, un giovane scrittore che con il suo primo romanzo, “Mio fratello rincorre i dinosauri” (ed. Einaudi), ha voluto mettere a nudo se stesso e raccontare il rapporto con suo fratello minore Giovanni, nato con la sindrome di down.
“Mio Fratello rincorre i Dinosauri” è questo: la storia di come Giacomo Mazzariol impara a convivere con il cromosoma in più di Giovanni, e nel farlo anche noi spettatori siamo trascinati dentro una vicenda umana complessa ma meravigliosa. L’amore vincerà alla fine?
Christian Di Domenico ha voluto raccontare questa storia dopo avere letto il libro: “Immagino quanti pensieri abbiano riempito di nuvole la mente dei suoi genitori.
Ma se quelle nuvole portavano acqua, Giacomo non lo ha mai saputo: a lui e a Giò non ne arrivava neppure una goccia. Mamma e papà si sono sempre beccati la pioggia al posto loro. Giacomo e Giovanni sono fratelli. Giovanni ha un cromosoma in più. Giacomo gli vuole bene ma… come è difficile crescere con un fratello Down!”.
Christian è padre e anche lui e, come tutti coloro che hanno figli, si è chiesto un giorno: “E se mio figlio nascesse con un cromosoma in più?”.
Questo spettacolo non da’ risposte, ma apre e affronta il tema della disabilità con delicatezza e con candore, con simpatia, senso dell’umorismo ma anche con la consapevolezza che avere un figlio Down può diventare un problema.
L’adattamento teatrale è dello stesso Di Domenico e di Carlo Turati, la regia è di Andrea Brunello, le luci sono a cura di Federica Rigon e la consulenza musicale è di Enrico Merlin.
Per questo spettacolo ci sono solo pochi posti a disposizione dal momento che il pubblico verrà fatto accomodare sul palco (massimo 90 posti). Il biglietto per assistere allo spettacolo è di 15 euro (prezzo intero), 12 euro (ridotto con Cristallo Card), 10 euro (ridotto con Cristallo Card young).