Adinolfi: "Toninelli? venga a zapparmi la terra. Ritornerebbe ad una dimensione a lui adeguata"

Adinolfi: “E’ nata la mia terza figlia, ora il governo deve darmi un terreno. Spero mi diano anche un valvassino, mi piacerebbe avere un Toninelli che mi zappi la terra così ritornerebbe ad una dimensione a lui adeguata. Dopo tre femmine, ora devo intensificare il sesso per fare un figlio maschio”
Mario Adinolfi, leader del Popolo della Famiglia, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta da Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti, su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.
Sulla nascita della sua terza figlia. “Da oggi ho diritto al pezzo di terreno dal governo, spero anche a un valvassino. Sarebbe carino avere un Toninelli che ti zappa la terra e ritorna ad una dimensione a lui adeguata.  Pensavo di intensificare il sesso per arrivare a fare un figlio maschio, perché ho tre figlie femmine. Non vorrei che il governo mi negasse il pezzo di terra perché non ho un figlio maschio”.