Maltempo, Testor (FI): "Necessario stanziare risorse nella Legge di Bilancio"

La Senatrice di Forza Italia Elena Testor durante un intervento ufficiale in Aula al Senato ha voluto esprimere la sua vicinanza alla popolazione che negli ultimi giorni è stata colpita dall’eccezionale ondata di maltempo che ha messo in ginocchio parte del nord Italia.
Dalla nota ufficiale Elena Testor ha dichiarato: “Esprimiamo il nostro cordoglio per le vittime e la nostra vicinanza come rappresentanti delle istituzioni, alle famiglie delle vittime di questa ondata di maltempo che ha colpito la penisola da nord a sud”. 
Proseguendo nel suo intervento la Senatriche ha aggiunto: “Quello di questi giorni non è solo un disastro umano per le troppe vittime che sicuramente potevano essere evitate, ma anche un disastro naturale e paesaggistico, infatti ci vorranno anni per ripristinare sentieri e strade forestali e decenni per rivedere i boschi ora distrutti. Siamo orgogliosi delle donne e degli uomini della protezione civile, delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco e dei corpi volontari, che in questi giorni hanno ininterrottamente prestato il loro aiuto per garantire la sicurezza e ripristinare quanto più possibile la normalità sui territori colpiti.”
Concludendo il suo intervento Elena Testor ha ricordato: “Per far fronte a questa emergenza servono risorse che vanno stanziate immediatamente nella Legge di Bilancio, per far fronte immediatamente ai danni causati dai nubifragi, allagamenti e frane che hanno distrutto case, aziende e infrastrutture. Chiediamo ai Ministri competenti di poter accedere ai fondi europei di solidarietà per i danni causati dal maltempo”