"Il Pianeta lo salvo io", l'ultimo appuntamento de "Teatro in Valle 2018"

Domenica 25 novembre alle ore 17.00 presso il teatro della frazione di Piazza di Terragnolo andrà in scena l’ultimo appuntamento della rassegna Teatro in Valle 2018 dedicato a bambini e famiglie.
A coinvolgere bambini e adulti ci sarà Francesco Giorda della torinese compagnia Teatro della Caduta, con “Il Pianeta lo salvo io”. Uno spettacolo laboratorio molto sperimentale che desidera accompagnare bambini dai 4 anni in su alla scoperta di ben 101 mosse utili a tutelare e salvaguardare il nostro Pianeta in pericolo.
Uno spettacolo importante, durante il quale, riflessioni e azioni inerenti la tematica del surriscaldamento globale, sarranno presentate al pubblico attraverso la chiave magica della narrazione e del teatro: un modo per rendere affascinanti piccole accortezze quotidiane da adottare per voler bene alla nostra Terra e sentirsi responsabilizzati rispetto a temi quali il cambiamento climatico e l’esaurmento delle risorse disponibili.
Lo spettacolo è promosso da Giralangolo; un’iniziativa editoriale della casa editrice EDT, a partire dalla pubblicazione del libro di Jaquie Wines “Il Pianeta lo salvo io!”.
Dalle note di regia si legge: “Un pianeta surriscaldato, sporco e depredato delle sue risorse: è questa l’ingombrante eredità che gli adulti di oggi lasciano agli adulti di domani. Bisogna fare qualcosa subito: i problemi ambientali sono diventati troppo urgenti. E se gli adulti non se ne occupano, tocca ai ragazzi prendere l’iniziativa.
“Il Pianeta lo salvo io!” nasce dall’idea che il degrado ambientale sia l’esito anche di comportamenti individuali, che è necessario correggere. Ecco dunque “101 mosse per salvare il mondo dal disastro ecologico e per prendersi cura dell’ambiente con semplici gesti quotidiani”.
Con l’intento coinvolgere e sensibilizzare, e allo stesso tempo divertire, si propone ai ragazzi (e ai grandi che li accompagnano) un’insolita presentazione: un laboratorio spettacolo condotto da Francesco Giorda artista di strada, clown ed equilibrista che da oltre 10 anni porta in giro per l’Europa i suoi spettacoli.