"Momo. Un eroe bambina", il nuovo spettacolo per ragazzi del Teatro di Meano

Il Teatro di Meano propone una cartellonistica apposita per i ragazzi e sabato 24 novembre 2018 ci sarà il terzo appuntamento di questa rassegna con lo spettacolo Momo. Un eroe bambina
Sabato 24 novembre 2018 alle ore 17.00 il Teatro di Meano ospiterà la compagnia Bottega Buffa CircoVacanti con lo spettacolo Momo. Un eroe bambina.
La storia di Momo. Un eroe bambina è ambientata in un vecchio circo abbandonato dove il cantastorie squattrinato Gigi Cicerone e il silenzioso Beppe Spazzino si incontrano ogni sera per la cena. All’improvviso, in un giorno come tutti gli altri, arriva Momo, una bambina con i capelli crespi che dice di avere cento anni. Il tempo passato con lei sembra aggiustare tutte le cose. Insieme a lei, Gigi ritrova la capacità di inventare delle storie meravigliose, Beppe riesce a sentirsi magico e fortunato e tutti i bambini riscoprono la fantasia e il gioco. Un giorno però, tutto si rompe. Arrivano i Signori Grigi, i ladri del tempo. Con la loro presenza in città succede che nessuno ha più tempo da perdere per giocare, raccontare storie o anche soltanto chiacchierare. Solo Momo, con l’aiuto dell’irriverente Cassiopea e i consigli del saggio signore del tempo Mastro Hora, riuscirà ad allontanare i pericolosissimi Signori Grigi. Allontanare, non eliminare.
La Bottega Buffa CircoVacanti è un collettivo culturale che si occupa di ricerca, produzione e divulgazione delle Arti Sceniche e Musicali. La loro visione artistica si nutre dell’immaginario popolare tradizionale di qualsiasi cultura. In Bottega si lavora d’indagine e recupero delle ritualità che stanno alla base di antiche feste comunitarie con l’intento di salvaguardarle dalla sempre più feroce folclorizzazione. Guardiani e garanti del nostro agire sono le Maschere. La forza dei loro passi e dei loro canti è la Musica, scintilla motrice della Festa, testimone del Rito e luogo di culto della memoria.
Momo. Un eroe bambina – sabato 24 novembre 2018 ore 17.00, Teatro di Meano
Regia Luciano Gottardi
drammaturgia Veronica Risatti
con Laura Mirone e Veronica Risatti
scenografia Luciano Gottardi e Andrea Coppi
costumi Antonia Munaretti
riduzione teatrale Carolina De La Calle Casanova
produzione Bottega Buffa CircoVacanti