Approvate due mozioni della Lega Trentino in tema di sicurezza

Il gruppo consiliare della Lega Trentino ha presentato una mozione, approvata ieri, sul tema della sicurezza per anziani e disabili nella città di Trento.

Attraverso la mozione il gruppo consiliare ha dichiarato: “È importante che sia gli anziani sia i disabili abbiano un luogo in cui potersi svagare in totale serenità e nel pieno della sicurezza. Da tempo uno dei luoghi più frequentati dagli anziani è il circolo Leone Tovazzi di Madonna Bianca, uno dei simboli di Trento. Questo centro di ritrovo, però, negli ultimi tempi non è più sicuro e per questo la Lega Nord Trentino si è attivata per intervenire urgentemente al fine di mettere a norma la struttura già esistente tramite una manutenzione generale. Ha richiesto lo stanziamento di 120 mila euro per la copertura e il rifacimento della zona limitrofa del campo di bocce, inoltre si è assicurato di inserire delle telecamere di videosorveglianza per rendere più sicura e tranquilla la zona”.

A margine della presentazione Vittorio Bridi, Consigliere comunale della Lega a Trento, ha voluto aggiungere: “Oltre alle telecamere nella zona di Madonna Bianca, la Lega Trentino è intervenuta con successo per salvaguardare la sicurezza dei cittadini, anche a fronte dei vari casi di furti nei mesi scorsi, in via Biancospino, via Cesarini, via Doss”.

Il consigliere comunale Bridi ha poi concluso il suo intervento ricordando come la Lega, sempre per tutelare la sicurezza e la vivibilità di Trento ai cittadini, ha stanziato dei fondi per l’installazione di telecamere, l’aumento dell’illuminazione e l’aumento dei parcheggi.