La portavoce Silvia Zanetti (Civica Trentina): "Borga è stato un grande protagonista del Trentino, mosso da grandi valori"

La portavoce di Civica Trentina, Silvia Zanetti, ha espresso il proprio cordoglio per la scomparsa di Rodolfo Borga, fondatore della lista che ha contribuito alla vittoria alle elezioni provinciali dello scorso ottobre.

Civica Trentina comunica con dolore la prematura scomparsa del proprio fondatore e consigliere provinciale Rodolfo Borga, uomo mosso dai grandi valori della nostra civiltà, dall’amore per il bene comune e per la nostra terra” ha dichiarato la Zanetti. “È stato un grande protagonista della politica trentina“.

Il buon Dio lo ha chiamato a sé proprio nel momento in cui Borga avrebbe potuto dare al Trentino quel contributo di saggezza, capacità, competenza ed esperienza che solo lui avrebbe saputo concedere. Civica Trentina, nel dolore, si stringe alla famiglia di Rodolfo con un solo cuore“, ha concluso la Zanetti.

Anche Mattia Gottardi, Consigliere provinciale e record-man di preferenze in Civica Trentina, ha voluto ricordare il suo mentore e fondatore. “Ciao Rodolfo, ci manchi già e la tua guida mancherà non solo a Civica Trentina, ma al Trentino intero. Sapremo portare avanti il tuo lavoro, intransigenti come te sui valori e sempre proiettati al futuro, per far crescere sempre di più il movimento che tu hai fondato“.

Te lo dobbiamo tutti, io per primo lo devo a te e a tutta la tua famiglia. Guidaci da lassù, un abbraccio” ha concluso Gottardi, salutando per l’ultima volta il leader di Civica Trentina.