Borghezio chiede al Parlamento Europeo una giornata europea in ricordo di Jan Palach

“A distanza di 50 anni – dichiara l’On. Mario Borghezio, deputato Lega al Parlamento Europeo – dal sacrificio del patriota ceco Jan Palach, il quale, poco più che ventenne, si diede fuoco per combattere la repressione sovietica e ribadire l’aspirazione alla libertà e all’indipendenza del proprio popolo, non possiamo permettere che l’esempio di straordinario coraggio di questo giovane venga ‘normalizzato’ o sottaciuto da una certa Europa di oggi, asservita al pensiero unico globalizzato, nemico dei popoli e delle patrie”.

“Per questo – ha continuato Borghezio – ho presentato al Parlamento Europeo una proposta di risoluzione per l’istituzione di una giornata europea in ricordo di Jan Palach e del suo gesto”.

“Per il suo limpido amor di patria e la sua profonda dignità – conclude Borghezio – la figura di Jan Palach meriterebbe di apparire sulle magliette dei giovanissimi molto più di tante altre oggi scioccamente e colpevolmente osannate”