Lupi, approvata mozione di Berlato e Barison (FdI-MCR) per il contenimento

Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato a larga maggioranza la mozione presentata da Sergio Berlato e Massimiliano Barison del Gruppo consiliare Fratelli d’Italia per sollecitare la Giunta regionale ad attivarsi immediatamente per esercitare ogni pressione utile all’approvazione in tempi rapidi del piano nazionale di gestione del lupo.

Ormai è improcrastinabile l’approvazione di un Piano nazionale di gestione e contenimento del lupo da parte del Governo” affermano Berlato e Barison. “Adesso è necessario prevedere il monitoraggio delle popolazioni di lupi, il censimento su basi scientifiche e il contenimento, anche tramite abbattimenti, dei soggetti in esubero: Per fare questo, va contattato personale specializzato ed autorizzato dalle autorità“.

Altri paesi europei – continuano – hanno già attuato piani di gestione del lupo, abbattendo soggetti in esubero quando la popolazione era arrivata a un punto tale da creare danni di una certa rilevanza alle attività umane, come l’allevamento. In Italia, invece, gli agricoltori e gli allevatori delle nostre montagne percepiscono un senso di abbandono da parte dello Stato“.

In breve tempo potremmo assistere ad un incremento esponenziale di episodi di difesa fai da te da parte dei cittadini esasperati, se il Governo non attiverà tempestivamente misure efficaci per rendere compatibile la presenza del lupo con le attività di ambienti come la Lessinia, l’Altopiano dei sette comuni o il bellunese” sostengono Berlato e Barison.