Pattini (PATT) interroga il Sindaco di Trento sul nuovo canile

Alberto Pattini, Capogruppo del PATT presso il Consiglio comunale di Trento, porge al Sindaco Alessandro Andreatta un’interrogazione riguardo il nuovo canile.

Abbiamo appreso che a breve verrà aperto il primo lotto del nuovo canile a Trento, atteso da 20 anni in località Centa della Vela” dichiara infatti il consigliere del PATT. “Sarà una grande casa per sessanta animali con reparto notte e giorno, costata un milione di euro con i quali sicuramente si poteva fare qualcosa di meglio per il comfort degli ospiti“.

La settimana scorsa è iniziato il trasloco dei mobili e dell’attrezzatura che costituirà gli arredamenti degli uffici e gli ambulatori della struttura, con 48 box coperti, divisi in zona giorno e zona notte, ma riguardo al comfort ci siamo posti alcune perplessità” continua Pattini, sostenendo come questi problemi siano presenti in entrambe le zone.

Queste poi le richieste poste dal Capogruppo del PATT al Sindaco Andreatta: “Intende migliorare la protezione dai raggi solari dei box all’aperto, realizzando la copertura delle grate con materiale adeguato ed isolante, ad oggi non previsto? E poi intende piantare alberi ad alto fusto nella zona di giorno esterna, nell’ottica di aumentare il comfort dei cani durante il periodo estivo?“. Domande alle quali il Sindaco risponderà nelle prossime ore.