Incontro tra Walter Kaswalder e il Comandante dei Carabinieri Paolo Volpi

Walter Kaswalder, Presidente del Consiglio provinciale ed eletto con la lista Autonomisti popolari, ha visitato ieri il Comandante Provinciale dei Carabinieri del Trentino, il colonnello Luca Volpi.

Presso il Comando dell’Arma in via Barbacovi a Trento si è svolto l’incontro molto cordiale e propositivo, che è servito a stabilire una colleganza tra la nuova presidenza dell’Assemblea legislativa provinciale e l’alto ufficiale, che da diversi anni coordina nel territorio trentino ben 800 uomini e 74 stazioni, disseminate in tutte le Valli e i centri della Provincia.

Temi dell’incontro sono stati la difesa della popolazione, le caserme e in particolar modo quelle che necessitano di una manutenzione straordinaria, delle tossicodipendenze che colpiscono in particolar modo i giovani, dello sforzo tra istituzioni e Forze dell’Ordine per continuare a garantire al Trentino uno standard molto alto di benessere e di bassa criminalità.

Tra Kaswalder e il Comandante Volpi – che proviene dal Friuli-Venezia Giulia, altra terra di autonomia speciale – si è subito trovato un terreno comune, sul quale si svilupperanno certamente rapporti di interazione e collaborazione. Sinergie necessarie per assicurare al Trentino quella sicurezza che è stata il principale punto del programma proposto da Maurizio Fugatti durante la campagna per le elezioni provinciali vittoriose dello scorso ottobre