Trasporti pubblici gratuiti. Dalzocchio (Lega): "Scelta a favore dei deboli"

La decisione della Giunta Fugatti di rendere gratuito il trasporto pubblico per gli over 70 raccoglie l’appoggio anche di Mara Dalzocchio, Capogruppo della Lega in Consiglio provinciale.

Le lunghe code di anziani che si sono formate quest’oggi davanti alle biglietterie e agli uffici della Trentino Trasporti, documentate anche da diverse fotografie, sono la dimostrazione di quanto questo provvedimento fosse atteso e sentito dalla cittadinanza” ha commentato la Dalzocchio.

La Capogruppo poi risponde alle molte critiche mosse dalle opposizioni – anche se non è mancato qualche “appoggio” esterno alla decisione della giunta leghista – secondo le quali la manovra non favorirebbe i realmente bisognosi.

Rifiuto la teoria per cui la misura andrebbe ad aiutare indirettamente le fase più abbienti della popolazione” ha dichiarato la Dalzocchio. “Mi sembra evidente che gran parte di coloro che possono permettersi di spostarsi su mezzi propri continueranno a farlo. Piuttosto, mi sembra un provvedimento che va a vantaggio di quella fascia di popolazione più sensibile alle spese e che pur di far quadrare il bilancio rinuncerebbe a spostarsi“.

A cogliere i frutti positivi della decisione saranno soprattutto quelli che oggi fanno fatica a muoversi a causa del costo del servizio di trasporto pubblico” conclude la Capogruppo, sostenendo così in modo definitivo la decisione della Giunta Fugatti.