Il cordoglio di Elena Testor (FI) per la scomparsa di Giorgio Locatin

Nella serata di ieri è venuto a mancare Giorgio Locatin, Presidente dell’Asuc di Pozza di Fassa. Elena Testor, Senatrice di Forza Italia e rappresentante della Val di Fassa in quanto Procuradora General del Comun de Fassa, ha voluto ricordare il personaggio.

Mi unisco al cordoglio generale per la scomparsa improvvisa di Giorgio. Ricordo il suo impegno per la riqualificazione dell’antica segheria dell’Asuc, che abbiamo inaugurato 2 anni fa e che oggi ospita la sezione dedicata alla silvicoltura presso il Museo Ladino Segat” ha dichiarato la senatrice.

La sezione viene descritta come un piccolo gioiello, uno spazio dedicato ai ragazzi e alla concorrenza della “filiera del bosco”, a disposizione della comunità e dei turisti. “Ricordo l’entusiasmo di Giorgio mentre si andava realizzando il progetto” continua la Testor.

Insieme a lui si stava affrontando al Tavolo schianti boschivi, istituito dopo l’ondata di maltempo, questa situazione così delicata e difficile. Il suo contributo era fondamentale” afferma la Senatrice. “Ti saluto Giorgio, amico dall’animo nobile“.

Ti ricorderò sempre come persona appassionata al tuo impegno sociale e all’amore per l”hockey. Con l’entusiasmo che da sempre ti caratterizzava hai saputo contagiarci. Lasci un esempio che sarà di esortazione per tutti e noi e per le future generazioni di fassani” ha concluso la Testor.