Blitz anarchico a Rovereto. Fugatti: "Massima solidarietà al sindaco di Rovereto"

Maurizio Fugatti, Presidente della Provincia Autonoma di Trento, ha espresso, attraverso una nota, la propria solidarietà al Sindaco di Rovereto per il blitz anarchico avvenuto nella serata di ieri.

Il Presidente Fugatti ha esordito affermando: “ho telefonato al sindaco di Rovereto Francesco Valduga per esprimergli la mia solidarietà nei confronti del nuovo blitz degli anarchici in Consiglio comunale. Ancora una volta ci sono persone che dimostrano di non avere alcuni rispetto per le istituzioni e per le regole che governano il dibattito democratico”.

Entrando nello specifico Maurizio Fugatti ha aggiunto: “pur avendo potuto esporre le loro idee in un luogo pubblico, si sono arrogate il diritto di fare irruzione in Consiglio comunale, un luogo che rappresenta tutta la comunità, al di là delle coloriture politiche. Un comportamento, una volta di più prevaricatore, che va fermamente condannato”.

Il Presidente della provincia ha poi concluso il suo intervento ringraziando le forze dell’ordine che ieri sera, a seguito del blitz, hanno dovuto presidiare i lavori del Consiglio Comunale di Rovereto.