Elezioni Europee."La Lega di Salvini sarà il primo partito di tutta Europa"

“Alle elezioni Europee la Lega di Matteo Salvini non sarà soltanto il primo partito in Italia, ma anche il primo partito di tutta Europa: supereremo anche la CDU-CSU di Merkel e Weber e saremo la delegazione più numerosa del Parlamento Europeo. Il voto del 26 maggio sarà una vera e propria rivoluzione di libertà che metterà fine all’inciucione PPE – Socialisti, alla faccia delle nomenclature di Bruxelles e dei sepolcri imbiancati della Commissione Europea”.

Questo è quanto dichiarato da Mara Bizzotto, Capogruppo della Lega al Parlamento Europeo, a seguito delle proiezioni sulle Elezioni europee presentate oggi dal Parlamento Europeo.

Mara Bizzotto ha voluto esprimere il suo entusiasmo per il traguardo aggiungendo: “il nostro leader Matteo Salvini, la Lega e la grande alleanza sovranista e identitaria a cui stiamo lavorando saranno i veri motori del cambiamento che, dopo maggio, metteranno la parola fine all’Europa di Juncker, di Moscovici e dei burocrati di Bruxelles”.

Infine, concludendo il suo intervento la Capogruppo della Lega ha rincarato: “il PPE vuole espellere il premier ungherese Viktor Orban? Noi siamo pronti ad accogliere a braccia aperte il premier Orban, al quale rinnoviamo l’invito che già facemmo lo scorso settembre dopo il linciaggio che subì all’Europarlamento per mano del PPE: lasci i Popolari e si unisca al nostro raggruppamento identitario e sovranista. Insieme cambieremo da cima a fondo questa Unione Sovietica Europea e costruiremo una nuova Europa, l’Europa dei popoli, delle patrie e della libertà”.