Mobilità elettrica. Cavada (Lega): "iniziativa virtuosa, porterà benefici a tutti"

Tra le iniziative su cui la Provincia Autonoma di Trento ha deciso di investire, una delle più nobili è senza dubbio quella degli incentivi sui veicoli elettrici. Permettendo così alla popolazione di potersi muovere senza la preoccupazione di inquinare l’ambiente.

Sull’argomento è intervenuto il Consigliere provinciale di Lega Salvini Trentino Gianluca Cavada che, attraverso una nota, ha espresso il proprio pensiero circa questa iniziativa ecologica.

Cavada non ha trattenuto il proprio entusiasmo dichiarando: “condivido a pieno la scelta, da parte della Provincia, di incentivare chi viaggia in modalità elettrica, con la piena consapevolezza che la via per il futuro è quella di premiare e sostenere l’acquisto di veicoli elettrici ibridi e e-bike, con l’ampliamento e l’installazione delle relative colonnine elettriche”.

Successivamente il Consigliere della Lega ha evidenziato come il Trentino offra diverse possibilità per soddisfare i bisogni energetici ma che solamente attraverso il connubio tra mobilità, produzione e consumo tutte le parti coinvolte potranno trarre il giusto beneficio.

“Questa iniziativa si dimostra, quindi, virtuosa poiché porterà benefici a tutti, non solo dal punto di vista ecologico, ma anche da quello turistico perché ha il fine di favorire quella mobilità sostenibile che valorizza appieno i nostri territori montani” ha poi concluso il Consigliere Gianluca Cavada.