TRENTO 2019: il FESTIVAL dello SPORT

Oggi è la giornata che molti aspettavano, il 10.10.19: iniziato con tutti i colori (oltre il rosa e l’azzurro) della passione per le discipline sportive, eccolo: “il FESTIVAL dello SPORT” edizione Trento 2019 è realtà. Difficile riassumere tutto questo ben di Dio in poco spazio, ma alcune indicazioni utili eccole di seguito.

Il programma (lo trovate in tutti i pubblici esercizi ed edicole color rosa intenso) è molto fitto. Per gli appassionati di organizer eccolo in versione PDF QUI oppure dalla home page del sito, per chi improvvisa, evento per evento in timeline QUI.

La mattinata ha sorpreso con le prove delle Frecce Tricolori, che anche senza spettacolo colorato, nel cercare la traiettoria, hanno dato comunque emozioni e creato aspettative per la esibizione di domani, venerdì 11 alle ore 13.00 in cielo sopra Trento. Non si poteva (peraltro) trascurare il messaggio benevolo verso “il FESTIVAL dello SPORT” edizione 2019 dell’Assessore al Turismo di Trento Roberto Stanchina, con la meravigliosa fotografia di Katia Cont.

OGGI alle 18.00 la Grande Inaugurazione al Teatro Sociale.

Il tema di quest’anno è “Il fenomeno, i fenomeni”. La kermesse, organizzata da La Gazzetta dello Sport e dal Trentino, è programmata dal 10 al 13 ottobre, con una giornata in più rispetto allo scorso anno. Già il primo giorno è iniziato con una partecipazione buona e con interesse alto secondo quanto si può desumere dalla frequentazione delle attività, c’è moltissimo interesse per questa Kermesse molto attesa.

Grandi campioni e Incontri gestiti in prima assoluta, per la seconda edizione trentina. Ma anche SPORT VISSUTO. Ed è forse questo, al momento, il messaggio più forte che la città e il festival stanno dando a Trento: i CAMP. I CAMP sono delle emozionanti esperienze di sport vissuto e praticato. Per bambini e meno giovani. I rispettivi CAMP sono stati presentati dai campioni in opera, con videomessaggi che si possono trovare CLICCANDO QUI nella barra di scorrimento a carosello in fondo al sito.

CAMP ATTIVATI A TRENTO

Quattro giorni di attività per vivere lo sport anche a contatto di grandi allenatori e atleti che metteranno la loro passione e la loro competenza a disposizione di tutti gli appassionati.

Camp di calcio in Piazza Fiera

Camp di volley in Piazza Dante

Camp di basket in Piazza Dante

Camp di Tiro con l’arco in Piazza Dante

Camp di rowing in Piazza Cesare Battisti

Camp di arrampicata in Piazza Santa Maria Maggiore

I CAMP sono occasione per incontrare i fenomeni dello sport. Per saperne di più si rimanda al sito web che peraltro è di facile navigazione anche da tablet e molto ben fatto.

Festival dello Sport sono anche cinque mostre molto speciali.

In MOSTRA “IL MITO DI SCHUMACHER” imperdibile per gli amici ferraristi; foto di Domenico SALMASO – Archivio Ufficio Stampa Provincia autonoma di Trento. Palazzo delle Albere, tute e caschi appartenuti al campione due iconiche vetture, la Benetton B195 e la Ferrari F2002. Aperta dalle 10.00 alle 18.00 fino al 13.10.

“Le FIGU più famose al mondo“, mostra a Palazzo Geremia, Un percorso che attraversa più di mezzo secolo di storia sportiva, in Italia e nel Mondo. Aperta dalle 10.00 alle 18.00 fino a domenica 13 ottobre. Mostra di figurine a partire dalla febbre di Panini.

ANATOMIA della velocità” in mostra presso la Fondazione CariTro con l’esposizione esclusiva dedicata alla aerodinamica delle MotoGP Ducati, di UNIPOLSAI aperta dalle 10.00 alle 18.00.

SCATTI ELETTRICI” presso lo Sport Tech District. L’ultima stagione della Formula E in 22 cartoline. I diversi circuiti internazionali.

Infine le GALLERIE eSports FROM ZERO TO HERO per chi ama gaming ed eSports in un percorso diviso in due, GALLERIA NERA con la parte attiva e GALLERIA BIANCA con workshop e talk e conferenze. Presso le Gallerie di Piedicastello con orario 10.00 – 18.00 e fino a domenica 13 ottobre.

IL FESTIVAL DELLO SPORT è anche in diretta dall’omonimo sito internet QUI. Alcuni eventi infatti sono trasmessi da Gazzetta TV. (MC)