Chef Rubio spiega il suo allontanamento da “Camionisti in Trattoria”

Sta facendo discutere l’ “allontanamento” di chef Rubio da programmi come “Unti e bisunti” e “Camionisti in Trattoria”. Da parte sua il silenzio stampa è durato poche ore dato che già nella mattinata aveva su instagram spiegato i motivi per cui ha lasciato il programma, affermando che non è mai stato interessato allo share della serie e che il tutto è già stato strato trattato nelle apposite sedi. 

“Di certo posso dirvi – afferma Rubio su Instagram – che è stata l’unica cosa giusta da fare, e per correttezza nei vostri confronti che sempre mi sostenete con fiducia, e per coerenza nei confronti del percorso professionale e di vita che sto facendo. Vi basti sapere però che non avevo più la serenità, le motivazioni e l’energia per continuare a girare un qualcosa in cui sentivo di aver già dato tutto. Continuare a girare per gli ascolti non è mai stata né mai sarà una mia peculiarità, e farlo per inerzia mi avrebbe reso infelice e ancor più nervoso di quanto già non fossi alla fine della terza stagione. La cosa sarebbe ricaduta sia sul prodotto che sulla mia incredibile troupe. Loro meritano solo il massimo e io quel massimo non avrei più potuto garantirlo”. 

CONTINUA

1 commento

Comments are closed.