“Voglio un bambino” su internet spopola il gioco di BOOM. Friendzoned

“Voglio un bambino”, scrivi questo messaggio al tuo fidanzato e vedi la sua risposta. E’ questo il nuovo gioco che in queste ultime ore sta spopolando su internet a seguito dell’iniziativa proposta da Boom. Friendzoned.

Il gioco si basa sul porre la tanto fatidica domanda al proprio partner e di mandare alla pagina le risposte che questi da. Sono comparse risposte del tipo: “Quando ti ho detto che volevo diventare padre in realtà intendevo un’altra cosa”, la risposta: “e cioè?” e lui: “Voglio entrare in seminario”.

Oppure risposte del tipo: “Scusa amore ma in questi mesi preferisco concentrarmi su call of duty.. ne riparliamo più avanti” o “Okk ma lo voglio del segno del toro”.

Alcuni però non si sono fatti spaventare e hanno risposto alla loro compagna che erano già venuti a conoscenza del gioco, bloccando lo scherzo, sempre che sia tale.

Il nome della pagina parla della Friendzone: ovvero – tanto per usare un termine pratico – È come se il datore di lavoro che ti ha scartato al colloquio ti chiamasse tutti i giorni per lamentarsi di quello che ha assunto al posto tuo.

È una pagina cult di Facebook, con il suo milione e mezzo di iscritti in continua crescita. La pagina è stata creata nel 2013. In breve la pagina è diventata il faro di tutti i friendzonati, ma non solo, tanto che molti media, da Vanity Fair al Tgcom, se ne sono occupati.