“Gli aborti sono magici”, campagna shock dal Texas sul tema

“Gli aborti sono magici per la maggior parte delle persone che li hanno”, afferma il Texas Equal Access (TEA) Fund, un gruppo che “fornisce assistenza finanziaria a persone che hanno bisogno di aiuto per pagare gli aborti nel nord del Texas”.

TEA spiega perché ritiene che gli aborti siano “magici”: “Gli aborti sono un’opzione per le persone che non vogliono essere incinta, chiara e semplice. L’accesso alle cure per l’aborto consente alle persone di decidere quando iniziare una famiglia. Forniscono nuovi inizi per le persone che cercano di creare un futuro per se stessi che potrebbe essere stato inimmaginabile senza il loro aborto. Gli aborti aiutano le persone a dare la priorità alla propria salute fisica e mentale”

Quest’anno, TEA offre ai suoi volontari candele che dicono “Gli aborti sono magici”. “Preparare le bomboniere per le feste!”, Afferma il gruppo. “Ogni anno onoriamo i nostri volontari e ci assicuriamo che ricevano un segno di apprezzamento durante la nostra festa annuale.”

Christina Marie Bennett, membro della coalizione Nazionale Black Pro-life, ha attirato l’ attenzione sul tema “Gli aborti sono magici” di TEA. Secondo la sua biografia, la madre di Bennett stava per abortire quando era incinta di lei, ma era convinta da un bidello dell’ospedale che Dio le avrebbe fornito il coraggio di avere il suo bambino.

Bennett ha osservato che la lobby dell’aborto crea continuamente nuovi modi per far sembrare l’aborto un’aggiunta positiva alla vita di una donna.