Notte Bianca invernale a Trento, sabato 4 gennaio 2020

natale 2015 piazza duomo e via garibaldi a trento

E’ in programma nella notte il 4 e il 5 gennaio 2020, per terza edizione della Notte Bianca Invernale. Il 15 del mese scorso è stata ufficializzata la determinazione da parte del Comune di Trento per regolamentare tali iniziative di intrattenimento serale.

– l’apertura prolungata dei negozi, che vorranno aderire all’evento;

– l’estensione dell’orario dei Mercatini di Natale;

– per tutti gli esercizi ubicati in zona ZTL e già in possesso di concessione di suolo pubblico per il plateatico, viene concessa l’autorizzazione all’ampliamento del plateatico, permettendo l’installazione di spillatrici per la birra, gazebo leggeri, tavolini e sedute diversi da quelli previsti dal Disciplinare, purché gli stessi siano immediatamente rimovibili qualora richiesta da ragioni di sicurezza. L’ampliamento sarà concesso senza oneri a carico dei richiedenti, con l’impegno degli esercizi di non arrecare disturbo alle attività vicine, con richiesta di assenso scritto agli esercenti confinanti qualora il plateatico occupi il fronte di queste e di garantire la circolazione veicolare e pedonale, in particolare con spazio di transito su eventuale marciapiede e di minimo 1.5 metri.

– l’autorizzazione all’aumento del plateatico è subordinata allo svolgimento di attività di intrattenimento (dal vivo o registrata) dalle ore 18.00 alle ore 23.00, con possibilità di proseguire all’interno del locale, a porte chiuse, fino alle ore 02.00;

L’esercente deve comunicare la propria manifestazione di interesse relativa allo svolgimento di attività di intrattenimento musicale al Servizio Gabinetto e pubbliche relazioni tramite l’invio del modulo (che si allega) debitamente compilato al seguente indirizzo di posta elettronica servizio.pubblicherelazioni@comune.trento.it entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 2 gennaio 2020.

– nel caso di intrattenimenti musicali che interessano più esercizi pubblici presenti sulla medesima Via, è necessario che il modulo riporti le firme di assenso di tutti gli esercizi coinvolti.

– le pratiche SIAE per gli intrattenimenti musicali e gli adempimenti di Polizia Amministrativa, sono a carico degli organizzatori.

MODULISTICA QUI