Alessia Ambrosi, Commissione Cultura: “Il concerto di Gala un evento straordinario”

“È stato un autentico successo di presenze, di partecipazione e soprattutto di musica il concerto tenutosi ieri per festeggiare il bicentenario della Fondazione del Teatro Sociale; un concerto apertosi con il Nabucco e che è stato premiato da una risposta della cittadinanza semplicemente incredibile, superiore ad ogni più rosea aspettativa, che attesta una volta di più la grande attenzione dei trentini a quella cultura patrimonio di tutti.

Se infatti da una parte la serata – dedicata a celebri romanze e melodie d’opera del grande repertorio operistico italiano nonché a grandi pagine di musica russa, con un toccante omaggio al nostro Mascagni – già si annunciava come qualcosa di speciale, come poi è stata, dall’altra decisamente emozionante è stato riscontrare il fortissimo legame che, dopo 200 anni, continua inalterato ad unire la comunità trentina al Teatro Sociale, che si conferma cuore pulsante, musicalmente parlando, del nostro territorio.

Dopo un appuntamento come quello di ieri – il cui apice è probabilmente stato la straordinaria interpretazione di “Lucevan le stelle” per opera del Maestro Cristian Ricci -, non resta dunque che augurare alla Fondazione del Teatro Sociale altri 200 anni di successi sulle ali della musica vera, quella tanto cara a generazioni di trentini e che, ormai, si tramanda di generazione in generazione con la forza di una tradizione e l’incanto che solo note meravigliose possono regalare”.

E’ quanto affermato in una nota dalla Presidente della Quinta Commissione del Consiglio provinciale Alessia Ambrosi