Putin vola a Damasco per incontrare Assad

I due presidenti Assad e Putin hanno ascoltato nel pomeriggio di oggi lo stato di guerra dal comandante delle forze russe che lavorano in #siriana.

Il Presidente Putin ha fatto i complimenti e congratulazioni alle forze russe che lavorano in Siria nel corso del Natale ortodosso.

Ad accompagnare il presidente russo è una non meglio precisata «delegazione». Putin ha incontrato Assad presso il centro di comando delle truppe russe in Siria. Lì i due leader hanno ascoltato «i resoconti militari sugli sviluppi nelle varie regioni», ha aggiunto il portavoce. «Putin – prosegue Peskov – ha fatto notare che per le vie di Damasco si possono notare, ad occhio nudo, segni di una vita pacifica che sta riprendendo». Stando a Peskov, il viaggio di Putin in Siria prevede la visita «ad alcuni altri siti».

Secondo quanto riporta l’agenzia ufficiale siriana Sana, Putin ha anche assistito a una parata militare delle forze russe in Siria. Il presidente russo ha «percorso le strade di Damasco» nel trasferimento dall’aeroporto della capitale siriana al centro di comando delle forze russe in Siria, ha spiegato ancora Peskov.