“Invio mie foto nude per combattere gli incendi in Australia”

Australia
Australia

In Australia sta prendendo piede una campagna di raccolta fondi decisamente particolare: sembra infatti che una influencer di Instagram abbia deciso di vendere per beneficenza delle sue foto nude. I fondi verranno destinati alle organizzazioni coinvolte nello spegnimento degli incendi che stanno investendo il Paese e nella cura della flora e della fauna superstite.

Kaylen Ward, la modella che si è impegnata in questo modo, ha vent’anni e sembrerebbe aver già raccolto circa 700.000 dollari australiani vendendo queste foto osé a chiunque abbia donato almeno 10 dollari australiani, secondo quanto lei stessa riporta sul suo profilo Twitter. “Ogni 10 dollari di donazione una foto di me nuda inviata sul tuo telefono. Devi inviarmi la conferma che hai donato” specifica la Ward.

La proposta ha preso talmente piede che la modella ha dovuto aprire svariati account sia su Instagram che su Twitter che su YouTube per poter soddisfare tutte le richieste di donazione. Cercando sui vari social il nome Kaylen Ward infatti compaiono decine di account – tutti reali e verificati – a nome della ragazza, non essendo più sufficiente l’account THE NAKED PHILANTHROPIST su Twitter.

Su Instagram, la ragazza ha annunciato così l’apertura dei nuovi profili: “Ciao! Sono Kaylen Ward, la filantropa nuda, ho già raccolto circa un milione di dollari per gli incendi in Australia e voglio continuare a raccogliere fondi per salvare persone e animali in Australia. Non mi aspettavo un simile numero di risposte ma sono molto grata a tutti coloro che hanno già donato per questa causa. Per me è molto importante. Chiedo a tutti voi di fare il possibile per salvare il nostro pianeta, non importa che sia uno o cento dollari, farà comunque la differenza nella vita di qualcuno, animale o umano. Grazie a tutti. I fondi andranno al WWF e ai Vigili del Fuoco del Nuovo Galles del Sud“.