Trento. Uomo delirante crea il panico tra via Diaz e via Oss Mazzurana

Momenti di panico questo pomeriggio a Trento, precisamente all’incrocio tra via Diaz e Via Oss Mazzurana, quando un uomo ha creato numerosi disagi alla popolazione.

I presenti hanno riferito che l’uomo, in preda a delirii, avrebbe iniziato ad urlare e gridare arrivando a molestare anche i clienti di un bar della zona, entrando nell’esercizio commerciale.

A seguito della segnalazione sono intervenute due pattuglie delle forze dell’ordine che, dopo aver messo in sicurezza la zona, hanno aspettato che l’uomo si calmasse riportando la situazione alla normalità.

Il fatto è avvenuto a quasi una settimana dalla richiesta della Lega di Trento di far intervenire l’esercito in centro storico. “Serve l’esercito anche a Trento per fermare la criminalità e il degrado. Nella giornata odierna si è svolta nella cornice di Piazza della Portela una conferenza stampa dei rappresentanti istituzionali della Lega di Trento per ribadire la richiesta di più sicurezza e meno degrado per la città. I numerosi episodi criminosi che continuano a susseguirsi, non solo nel centro storico, ma anche nelle periferie, fanno comprendere come la situazione attuale sia tale da richiedere un supporto di presidio alle forze dell’ordine, già intensamente impegnate contro l’illegalità”, avevano detto i Consiglieri comunali della Lega.