Volano: inaugurata la nuova caserma dei Vigili del fuoco

La presenza capillare dei Vigili del Fuoco Volontari è un patrimonio inestimabile della comunità trentina. Migliaia di uomini e donne che con una forte preparazione e una passione altrettanto forte sono pronti ad intervenire in ogni luogo e in qualsiasi momento in soccorso di chi si trova in difficoltà. Per garantire ai Vigili del Fuoco Volontari di svolgere al meglio il loro lavoro è importante che siano dotati di attrezzature e strutture all’avanguardia e in grado di supportare qualsiasi tipo di intervento.

La caserma di un Corpo è la casa non solo di chi è chiamato ad intervenire ma dell’intera comunità. Ecco perchè quando viene inaugurata una nuova struttura l’evento è molto partecipato ed è sentito da tutti.

È quanto è accaduto questa mattina a Volano per l’inaugurazione della nuova caserma completamente ampliata e ristrutturata. Un iter iniziato nell’ormai lontano 2013 e portato a termine di recente con la presa di possesso del nuovo edificio da parte del Corpo lagarino.

Tutto è iniziato sette anni fa quando la giunta comunale, guidata allora dal sindaco Renzo Mattè, approvò il primo progetto. Via via negli anni sono state necessarie alcune varianti in corso d’opera fino ad arrivare al risultato odierno che ha di fatto dotato il Corpo di Volano di una caserma monderna e funzionale.

Il benvenuto all’inaugurazione è stato portato dal primo cittadino di Volano che ha espresso soddisfazione per il risultato ottenuto e ha ringraziato i suoi predecessori per l’impegno messo nel portare a compimento l’opera. Dopo il sindaco ha preso la parola Mauro Andrighettoni, Comandante del Corpo di Volano. Con emozione ha espresso gratitudine per il traguardo di oggi e ha rinnovato l’impegno personale e del Corpo nell’essere sempre a disposizione della comunità con ancora più preparazione e professionalità grazie a quanto offerto dalla nuova caserma.