Germania: Boeing 737 a fuoco, 163 passeggeri evacuati da scivoli emergenza

Un Boeing 737 della Pegasus Airlines, una compagnia aerea a basso costo turca con base a Istanbul, ha effettuato ieri un atterraggio d’emergenza con il carrello in fiamme. L’aereo del volo PC1003, con 163 passeggeri e sei membri dell’equipaggio a bordo, era decollato da da Istanbul in Turchia, diretto a Düsseldorf in Germania, quando le ruote del carrello si è incendiate sabato, subito dopo l’atterraggio all’aeroporto internazionale.

All’impatto con la pista, le gomme delle ruote sono scoppiate incendiandosi, creando una scia di faville e fumo. Le squadre di pompieri e soccorritori hanno subito circondato il velivolo. Tutti i passeggeri terrorizzati sono stati evacuati con urgenza dagli scivoli d’emergenza. Non si sa ancora cosa abbia causato l’incendio, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” ma è stato rivelato che l’incendio si era spento prima che potesse essere raggiunto dai soccorritori.