Franco Ianeselli: “Sottopasso Bermax urgente”

Sottopasso Rotonda Bermax a Spini di Gardolo, ormai si tratta di urgenza.

Il candidato Sindaco per la coalizione di centro sinistra nella giornata di oggi si e’ espresso in merito a una situazione pericolosa: la nuova rotatoria a imbuto costruita presso Bermax.


“C’è una fila di auto che ogni mattina segna il paesaggio e l’umore dei pendolari che si dirigono verso Spini di Gardolo. È un problema noto. Così come sono note le possibili soluzioni.”

Di seguito le proposte che la coalizione intende portare avanti: “Una, la via maestra, sarebbe l’interramento della Trento-Malè, con il superamento dell’imbuto causato dal passaggio a livello. Una soluzione però né semplice né rapida, in attesa della quale il paesaggio e l’umore dei pendolari resterebbero grigi ancora a lungo.”

“C’è anche una seconda soluzione, per la quale la cittadinanza si è espressa raccogliendo oltre 800 firme. Creare un sottopasso che dalla rotonda Bermax conduce verso Spini, superando la ferrovia. Il Comune si è già espresso favorevolmente e la Provincia ha promesso i finanziamenti.”

Crediamo che sia tempo di passare dal “si può fare”, al “va fatto!” Ha scritto Franco Ianeselli in una nota alla stampa.

E molti sono dello stesso parere, la maggioranza lo vuole. La politica si informi, chiedendo agli automobilisti che percorrono quotidianamente quel tratto altezza Bermax.