Federfarma: Disinfettanti mani e mascherine, contro le speculazioni

Non si placano gli aumenti e i fenomeni speculativi sui prezzi di disinfettanti per le mani e mascherine, con rincari oltre il 148%. E’ quanto denuncia Federconsumatori. In molte zone è difficile reperirli nei punti della grande distribuzione e nelle farmacie, per questo, soprattutto su internet, i prezzi sono lievitati a dismisura, si può arrivare a pagare anche 8,69 – 10,90 euro un prodotto da 80 ml che normalmente ne costa in media 3,50 euro, con un rincaro di oltre il 148%. Anche su internet la reperibilità diminuisce di minuto in minuto e rimangono disponibili spesso solo i prodotti multi-confezione.


Anche le mascherine sono sempre più difficili da reperire e stanno subendo aumenti: le FFP2 si trovano al costo di circa 59,90 Euro (per una confezione da 10pz) e le FFP3 costano anche 99,00 Euro (una confezione da 5pz).

Normalmente tali prodotti vengono venduti, a seconda delle caratteristiche e del livello di protezione, a circa 10,00-25,00 Euro per 50 pz.
E’ per questo che i farmacisti titolari di Pillole di Informazione, hanno deciso di porre rimedio alle speculazioni con la creazione del “FarmaHELP gel”, primo prodotto a marchio “di categoria” messo a disposizione delle farmacie “che vogliono sposare un progetto organico che vedrà anche una campagna culturale/editoriale, una prova di lobbystica aggregazione finalizzata alla tutela dei cittadini e alla valorizzazione dell’immagine delle Farmacie”, si legge nel comunicato.


“Chi vorrà aderire all’iniziativa – continua la nota – dovrà soprattutto sottoscrivere un “patto etico” finalizzato ad un omogeneo rispetto di regole territoriali a vantaggio degli utenti. Il socio di Pillole di Informazione che vorrà aderire non dovrà fare altro che compilare un modulo d’ordine, che stiamo predisponendo e che metteremo a disposizione all’interno del “Gruppo Riservato” Facebook di “Pillole Di Informazione”, sottoscrivendo il decalogo di regole, ed indicare il quantitativo richiesto”.


Più in generale, molti farmacisti stanno già producendo il proprio GEL nei laboratori in farmacia secondo le linee guida SIFAP.

Federfarma