Convivere col Virus: la Lombardia predispone ospedali dedicati

Quando oggi è emerso dal tavolo di concertazione lombardo è chiaro: la Regione deve fare come hanno fatto a WuHan: dedicare un paio di strutture ospedaliere SOLO al Sars-Cov-2. I motivi sono tanti: il principale è garantire ai pazienti di essere curati, di guarire, contenendo il contagio.

20 ore fa la Lombardia aveva iniziato a comunicare il pieno: i posti letto erano troppo pochi. Le rianimazioni hanno posti limitati. Possiamo fare quindi una proporzione e dare un senso ai numeri. Senza dare i numeri ..

Come è stato detto questa mattina durante il TGcom 24 (il notiziario) il problema più duro da affrontare non è la malattia di per sé, la cui mortalità è alta ma non è letale, infatti insiste su persone con precedenti patologie gravi, ma la contemporaneità del trattamento ospedaliero. Tradotto in un linguaggio comprensibile: se si ammalano troppe persone rispetto ai posti letto in intensiva e in corsia non possono essere curate bene. Quindi dopola predisposizione delle Regioni al Pre Triage (posti di accoglienza separati dal Pronto Soccorso) ora si predispongono per prima in Lombardia delle strutture ad hoc per il morbo.

INFORMAZIONI PER I TURISTI IN TRENTINO QUI