Coronavirus. Il “paziente uno” di Codogno ora respira autonomamente

Una buona notizia arriva oggi da Pavia, dove era ricoverato il 38enne “paziente uno” del Coronavirus in Italia. Sembra infatti che, dopo 17 giorni di terapia intensiva, riesca a respirare autonomamente. Il manager di Codogno … Leggi tutto Coronavirus. Il “paziente uno” di Codogno ora respira autonomamente