Macron annuncia “Coordinamento Europeo” coi vertici Ue. Ma sono presenti solo Germania e Francia

L’eurodeputato, già famoso per il gesto della scarpa contro Moscovici, ha gridato allo scandalo: “COORDINAMENTO EUROEO tra Francia, Germania e vertici UE! Magari per capire su come requisire altro materiale sanitario? Complimenti”

Ciocca
On. Angelo Ciocca, europarlamentare Lega, che applaude ironicamente a Merkel e Macron

Il Presidente della Repubblica francese, Emmanuel Macron, ha annunciato, via Twitter, di aver avuto una riunione con Angela Merkel e i vertici UE e come verranno prese decisioni impegnative nelle prossime ore.

La cosa strana è che in quello che è stato definito dallo stesso Macron come un “Coordinamento Europeo” fossero presenti solamente Germania, Francia e i vertici dell’Unione Europea. Come se il resto degli stati membri, tra cui l’Italia, non contasse nulla e fosse destinato a subire, per l’ennesima volta, le decisioni prese dall’asse franco-tedesco.

Tra i primi a denunciare questo incontro sospetto vi è stato sicuramente l’europarlamentare della Lega, Angelo Ciocca, che, dimostrando di essere sempre vigile, ha tempestivamente denunciato la situazione tramite il suo profilo Twitter.

L’eurodeputato, già famoso per il gesto della scarpa contro Moscovici, ha gridato allo scandalo: “COORDINAMENTO EUROEO tra Francia, Germania e vertici UE! Magari per capire su come requisire altro materiale sanitario? Complimenti”.

Ciocca ha poi ricordato come UE, Francia e Germania si ricordino dell’Italia solo quando vi sono questioni di bilancio e quando c’è da pagare, evidenziando così la grave mancanza di rispetto tenuta nei confronti di uno degli stati membri (e fondatori) dell’UE quale è il nostro paese.