Il nuovo modello per autocertificare la salute di se stessi.

Misure per contenere il Virus COVID.19 del Viminale.

Per uscire di casa servirà una dichiarazione in cui si descrive che il proprio stato di salute è SANO.

È on line il nuovo modello di autodichiarazioni in caso di spostamenti che contiene una nuova voce con la quale l’interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall’art. 1, comma 1, lett. c) del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che reca un divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus “COVID-19”. IL LINK QUI

Il nuovo modello prevede anche che l’operatore di polizia controfirmi l’autodichiarazione, attestando che essa viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall’onere di allegare all’autodichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità.

La dichiarazione in summa riepiloga che la persona dichiara di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio di cui al combinatodisposto dell’art. 1 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020e dell’art. 1, comma 1, del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo 2020 concernenti lo spostamento delle persone fisiche all’interno di tutto il territorio nazionale;

di non essere sottoposto alla misura della quarantena e di non essere risultato positivoal virus COVID-19 di cui all’articolo 1, comma 1, lettera c), del Decreto delPresidente del Consiglio dei Ministri dell’ 8 marzo 2020;

di essere a conoscenza delle sanzioni previste, dal combinato disposto dell’art. 3,comma 4, del D.L. 23 febbraio 2020, n. 6 e dell’art. 4, comma 1, del Decreto delPresidente del Consiglio dei Ministri dell’ 8 marzo 2020 in caso di inottemperanzadelle predette misure di contenimento (art. 650 c.p. salvo che il fatto non costituisca più grave reato).